La rete Adessonews è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.  Puoi richiedere la rimozione o inserimento degli articoli  in qualsiasi momento clicca qui.  Al termine di ciascun articolo puoi individuare la provenienza.

Cerca: Agevolazioni Finanziamenti Norme e Tributi sulla rete ADESSONEWS

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
#adessonews
Nostri Servizi

Governance e partecipazione nei sistemi territoriali 19-20

Finanziamenti - Agevolazioni - Norme - Tributi Difesa fiscale - Tutela del patrimonio personale Trattative saldo e stralcio e procedure sovraindebitamento Acquistiamo o vendiamo il tuo immobile ed estinguiamo il debito

Operativi su tutto territorio Italiano

 

Indice degli argomenti


  • Obiettivi formativi

    1. Conoscenza/comprensione (conoscenze acquisite sui temi oggetto del corso dopo aver sostenuto con successo l’esame):
    – differenza e similitudini tra processi di governance e nuove forme di partecipazione politica.
    – diversi approcci teorici per l’analisi delle nuove forme di partecipazione politica.
    – studi e ricerche sulle ragioni delle diffusione delle nuove forme di partecipazione politica
    – rapporti tra partecipazione politica e paradigma di azione neoliberista
    – modello analitico del référentiel
    – teoria critica della partecipazione
    2. Capacità di applicare le conoscenze acquisite (competenze  acquisite sui temi oggetto del corso dopo aver sostenuto con successo l’esame):
    – tematizzare criticamente un oggetto di studio
    – usare il modello analitico del référentiel
    – costruire un progetto di ricerca sui temi della sociologia dei fenomeni politici e delle nuove forme di partecipazione
    3. Capacità critiche e di giudizio:
    – capacità di esprimere punti di vista personali sul tema delle nuove forme di partecipazione politica, basati sulle teorie e i concetti forniti.
    4. Capacità di comunicare quanto appreso. Vengono forniti strumenti per:
    – scrivere degli abstract
    – presentare articoli o capitoli di libri
    – prendere parte a discussioni in aula
    – presentare un progetto di ricerca
    5. Capacità di proseguire lo studio in modo autonomo. Vengono forniti strumenti per:
    – condurre una ricerca bibliografica
    – scrivere di una literature review


    • Prerequisiti

      La conoscenza di base delle teorie e dei concetti della sociologia politica è indispensabile.

      La conoscenza di base della riflessione socio-politologica sui processi di neoliberalizzazione dell’azione pubblica è importante.


      • Programma dell’insegnamento

        Prima parte (28 ore)
        – Lezioni frontali (18 ore) = La diffusione paradossale delle nuove forme di partecipazione politica (6 ore); Le spiegazioni della diffusione (6 ore); Neoliberismo e partecipazione: una teoria critica sulla partecipazione (6 ore).
        – Discussioni guidate (6 ore) = prospettive mainstream e critiche sulla partecipazione (2 ore); Il dibattito sulla varietà dei capitalismi (2 ore); neoliberismo e capitalismo (2 ore).
        – Analisi di caso con lavori di gruppo (4 ore) = esercitazione su comparazione di processi partecipativi (2 ore) e individuazione delle ragioni della diffusione della partecipazione (2 ore)
        Seconda parte (20 ore)
        – Laboratorio di ricerca integrato con il modulo di Sociologia delle politiche urbane (18 ore) = presentazione del laboratorio (su un tema che sarà successivamente indicato), della metodologia e delle caratteristiche del prodotto finale, costituzione dei gruppi (2 ore); lavori di gruppo con tutoring dei docenti per la stesura del prodotto finale (16 ore).
        – Presentazione dei risultati (2 ore) = presentazione dei prodotti finali, discussione e valutazione del lavoro svolto


        • Modalità di svolgimento del corso

          Il corso si svolge in presenza in aula e si articola in due parti principale.
          Prima parte (28 ore)
          – Lezioni frontali (18 ore) = per raggiungimento degli obiettivi formativi legati alla conoscenza e comprensione
          – Discussioni guidate (6 ore) = per raggiungimento degli obiettivi formativi legati: alla conoscenza e comprensione; alla capacità di applicare conoscenza e comprensione; alla capacità di comunicare
          – Analisi di caso con lavori di gruppo (4 ore) = per raggiungimento degli obiettivi formativi legati: alla capacità di applicare conoscenza e comprensione; alla capacità di comunicare
          Seconda parte (20 ore)
          – Laboratorio di ricerca (18 ore) = per raggiungimento degli obiettivi formativi legati: alla capacità di applicare conoscenza e comprensione; alla capacità critica e di giudizio; alla capacità di comunicare; alla capacità di proseguire in modo autonomo lo studio.
          – Presentazione dei risultati (2 ore) = per raggiungimento degli obiettivi formativi legati alla capacità di comunicare


          • Modalità di valutazione

            Studenti FREQUENTANTI

            – Una prova scritta con 5 domande con stimolo chiuso con risposta aperta realizzata alla fine della prima parte del corso. Viene valutata tanto l’acquisizione delle teorie, dei metodi e delle categorie di analisi della materia, quanto l’attitudine al ragionamento critico-analitico verificata attraverso la rilevazione delle capacità costruire collegamenti concettualmente significativi tra i diversi argomenti del programma.
            – La stesura e presentazione di un report di gruppo relativo al lavoro svolto nel laboratorio di ricerca. La prova è collocata al termine della seconda parte del corso. Vengono valutate le capacità di applicare le conoscenze acquisite con particolare riferimento alle competenze per il problem setting e il problem solving, alle abilità comunicative, alle capacità di giudizio e di proseguire in modo autonomo ricerche nell’ambito degli studi sociologico sulle nuove forme di partecipazione politica.
            Studenti NON frequentanti
            Una prova scritta con 5 domande con stimolo chiuso con risposta aperta finalizzata alla verifica delle conoscenze acquisite attraverso lo studio individuale dei testi adottati. Le prove si svolgono secondo la programmazione degli appelli di esame. Viene valutata tanto l’acquisizione delle teorie, dei metodi e delle categorie di analisi della materia, quanto l’attitudine al ragionamento critico-analitico verificata attraverso la rilevazione delle capacità costruire collegamenti concettualmente significativi tra i diversi argomenti del programma.


            • Testi adottati e bibliografia di riferimento

              Studenti FREQUENTANTI
              Prima parte (28 ore)
              – Lezioni frontali = Giulio Moini, Teoria critica della partecipazione. Un approccio sociologico, Angeli, Milano, 2012.
              – Discussioni guidate = Approfondimento dei paragrafi 1.4; 3.2 del testo Giulio Moini, Teoria critica della partecipazione. Un approccio sociologico, Angeli, Milano, 2012; Analisi dell’articolo Giulio Moini, Neoliberalism as the “connective tissue” of contemporary capitalism, in «Partecipazione e Conflitto» 9(2) 2016
              Studenti NON FREQUENTANTI
              1) Giulio Moini (2012), Teoria critica della partecipazione. Un approccio sociologico, Franco Angeli. 
              2) Ernesto d’Albergo e Roberto Segatori (a cura di) (2012), Governance e partecipazione politica. teorie e ricerche sociologiche, Franco Angeli (limitatamente all’Introduzione, Parte I e Parte II pp. 7-139).
              3) Giulio Moini, Neoliberalism as the “connective tissue” of contemporary capitalism, in «Partecipazione e Conflitto» 9(2) 2016, pp. 278-307.
              L’articolo Neoliberalism as the “connective tissue” of contemporary capitalism, può essere scaricato gratuitamente collegandosi all’indirizzo: http://siba-ese.unisalento.it/index.php/paco


              • Orario delle lezioni

                Il corso inizierà lunedì 23 settembre 2019 e si svolgerà nei seguenti giorni e orari:
                Lunedì ore 12-14 (AULA C4)
                Martedì 12-14 (AULA C4)


                • Come ottenere la tesi di laurea

                  Come ottenere la tesi

                  Per l’assegnazione e l’eventuale sviluppo di una tesi di laurea sono previste alcune semplici regole e procedure di carattere generale. Assegnazione della tesi Dopo aver sostenuto, con buon esito, l’esame è possibile richiedere al titolare della Cattedra l’assegnazione della tesi. A tal fine è necessario: a) individuare un’area tematica di carattere generale, che dovrà essere concordata con il docente, all’interno della quale si intende svolgere il lavoro; b) costruire un progetto di tesi di laurea secondo un modello di presentazione indicato dal docente; c) costruire una bibliografia e sitografia di base. La costruzione del progetto di ricerca, della bibliografia e della sitografia deve essere sviluppa in un tempo massimo di due mesi. Il docente, dopo aver valutato la validità del progetto costruito, procede alla assegnazione formale della tesi. Sviluppo della tesi Una volta formalizzata l’assegnazione della tesi, si dovrà completare il lavoro in un intervallo di tempo: non inferiore a 6 mesi e non superiore a 12 mesi.

                  Aree di interesse

                  nuove forme di partecipazione politica
                  partecipazione e neoliberismo
                  neoliberismo e politiche pubbliche
                  partecipazione e scale di azione
                  partecipazione e politiche sociali
                  valutazione della partecipazione


                  • Appelli anno accademico 2019/2020

                    Date e orari degli appelli saranno comunicati appena disponibili


                    • Materiali per studenti frequentanti

                      Source

                      Finanziamenti - Agevolazioni - Norme - Tributi Difesa fiscale - Tutela del patrimonio personale Trattative saldo e stralcio e procedure sovraindebitamento Acquistiamo o vendiamo il tuo immobile ed estinguiamo il debito

                      Operativi su tutto territorio Italiano

                       
                      %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: